Homberg-Member

Torna alla sintesi

Rappresentazione e status

Sigla
-
Colori CMYK
-
Colori RGB
R: 235 G: 205 B: 195
Rango
unità litostratigrafia
Uso
Unità in uso.
Status
proposta
SCS nota
-
SCS data
-
Commento
-

Nomenclatura

Tedesco
Homberg-Member
Francese
Membre de Homberg
Italiano
Membro di Homberg
Inglese
Homberg Member
Origine del nome

Homberg bei Thun (BE)

Varianti storiche
Homberg Schichten (Schlunegger 1991 und 1995), Homberg Beds (Schlunegger et al. 1993).
Osservazioni sul nome
-

Sinonimi

Sinonimo
Non-sinonimo
Confusione possibile

Descrizione

Descrizione

Abfolge schlecht zementierter, karbonatarmer, feldspatreicher Sandsteine, Siltsteine und Tonsteine an der Basis der Blueme-Schuppe.

Schwermineralien: Granat und Apatit dominieren, reich an Turmalin, untergeordnet Staurolith, Epidot, Zirkon.

Espressione geomorfologica
-
Potenza
Ca. 500 m (Schlunegger et al. 1993).

Componenti

Litologia
  • Siltstein
  • arenaria : grains 1/16 mm - 2 mm
  • Schlammstein : Tonstein/Mergelstein der Molasse
  • Tonstein : karbonatfrei
Minerali
  • tormalina
  • granato
  • epidoto
+ Apatit und Zirkon
Fossili
-

Gerarchia e successione

Unità di rango superiore
Unità di rango inferiore
Unità sovrastante
    -
Unità sottostante
Equivalente laterale
Limite superiore
-
Limite inferiore
Tektonischer Kontakt (Steffisburg-Schuppe).
Osservazioni sulla stratigrafia
-

Età

Età al tetto
primo Chattiano
Osservazioni sul tetto
-
Età alla base
primo Chattiano
Osservazioni sulla base
Oensingen (MP26)
Metodo di datazione
Kleinsäuger (Schlunegger et al. 1993)

Geografia

Estensione geografica
-
Regione-tipo
Località-tipo
-
Sezione-tipo
-
Sezione di riferimento
-
Punti d'interesse
-

Paleogeografia e tettonica

Paleogeografia
North Alpine Foreland Basin,
Tipo di protolito
  • sedimentaria
Condizioni di formazione
-
Sequenza
-
Unità tettonica
Molassa subalpina
Metamorfismo
-
Facies metamorfica
-
Osservazioni sul metamorfismo
-

Referenze

Definizione
Schlunegger Fritz, Matter Albert, Mang, Maria A. (1993): Alluvial fan sedimentation and structure of the southern Molasse Basin margin, Lake Thun area, Switzerland. , Eclog. Geol. Helv. 86/3, 717-750

The Homberg Beds measuring 500 m form a relatively fine grained unit made up of channel sandstones with epsilon cross bedding and associated crevasse splay, levee and floodbasin deposits.

Revisione
Schlunegger Fritz (1995): Magnetostratigraphie und fazielle Entwicklung der Unteren Süsswassermolasse zwischen Aare und Limmat. , Inauguraldissertation Universität Bern, 185 S.
Pubblicazioni importanti
-

Materiale e vario

Utilizzazione
-